Social Network: il mezzo essenziale per comunicare con il tuo target

Creazione social

 

 

Social media marketing

Le informazioni corrono sui social

 

Social Network

I nuovi canali di comunicazione per far conoscere la tua Azienda e pubblicizzarne i prodotti

Chi ormai non possiede un account Facebook, Instagram o Twitter?

I social sono canali che influenzano molto la scelta di acquisto di un utente, rappresentando così un mezzo esemplare per le aziende.
Creare un social non basta, per avere successo bisogna dargli un carattere e rispecchiare il target di persone a cui è rivolto. Il Social Network è una piattaforma nella quale è importante inserire contenuti di qualità, ricca di idee e informazioni, ma soprattutto aprire delle discussioni stimolanti.

  • Definire la strategia
  • Generare i contenuti
  • Incoraggiare la partecipazione
  • Convincerle di volerlo fare
  • Monitorare il successo

 

Piattaforme social:

quale la più adeguata per il tuo Business?

FACEBOOK

Grazie alla pagina Facebook, la tua azienda può essere raggiunta da tutte le persone che contano di più per la tua attività. Puoi usare Facebook per far crescere il tuo business attraverso diverse tipologie di funzionalità messe a disposizione dalla piattaforma. Potrai così creare su misura una pagina o un gruppo di discussone a seconda della tua identità e delle tue esigenze sia come azienda sia come attività locale, non importa quanto grande tu sia. Quante volte hai cercato l’orario di apertura di un’attività o i suoi giorni di chiusura, nella sua pagina Facebook? Hai mai guardato il suo album fotografico per valutarne l’ambiente o cercato il suo numero di telefono o indirizzo?

LINKEDIN

Linkedin è il social network dei professionisti. Linkedin offre alle aziende alcuni strumenti per portare visibilità ai propri prodotti o servizi e soprattutto per dare visibilità alla cultura aziendale. 400 milioni di iscritti provenienti da 200 paesi diversi.
Aprire una Pagina Aziendale su Linkedin ti consente di:
  • Pubblicare novità
  • Ingaggiare personale
  • Rendere visibile internamente ed esteriormente la qualità del tuo marchio o prodotto
Se hai un’azienda conosciuta che ancora non presenta una Pagina aziendale, aprila subito! La pagina aziendale aiuta gli altri membri a ottenere maggiori informazioni sul marchio, prodotti, servizi, nonché l’opportunità di lavoro. Potresti avere decine di follower tra clienti e partner che vorrebbero lavorare con te, in più una Company Page ottimizzata genera popolarità anche nelle realtà più piccole.

YOUTUBE

Se utilizzato in maniera intelligente, Youtube è una piattaforma potentissima per migliorare la conoscenza dell’azienda e del proprio brand e fare promozione su prodotti, eventi e persone. Youtube ha più di 1 miliardo di utenti, ragione per la quale inserire un video in questo contesto è una mossa geniale per il tuo business qualunque esso sia. Se dimostri la tua professionalità su Youtube, stai dando valore aggiunto a tutto quello che stai offrendo.
Perché usare Youtube per il tuo business?
  • I video sono i contenuti preferiti dagli utenti. Se i tuoi competitor non spiegano il prodotto/servizio con un video, ma tu si, sarai il preferito nella scelta.
  • Puoi sfruttare il SEO del video anche per il motore di ricerca Google, esso infatti indicizza anche i video.
  • Youtube ti porterà ad avere traffico aggiunto e captare un numero maggiore di utenti, dato che su Youtube vengono fatte miliardi di ricerche
  • I video pubblicati su Youtube li puoi divulgare online su tutte le altre piattaforme che hai a disposizione: come il sito aziendale, il profilo Facebook, la pagina Linkedin ecc.
L’efficacia dei video, per diffondere messaggi pubblicitari, è maggiore di quella di altri mezzi, come la comunicazione scritta o quella visiva.

TWITTER

Succede tutto molto velocemente su twitter ed ecco perché è una piattaforma così interessante ed è anche il segreto del suo successo. Twitter è il social delle conversazioni istantanee degli #hastag e preferito dalle star e i personaggi pubblici ma non è solo questo. Negli anni ha saputo svilupparsi sapendo gestire gli argomenti più caldi del momento, i brand e le persone. Non importa se si possiede una piccola o media impresa, quello che conta è non limitare te stesso nel twittare contenuti originali o di utilizzarlo come prima soluzione di customer-care.
In che modo la tua azienda può usare Twitter?
  • Twitter ti aiuta a scoprire cosa c’è di nuovo non solo nel tuo settore ma anche nel resto del mondo. Osserva gli #hastag di tendenza per intervenire sugli argomenti più rilevanti al momento.
  • Comunica con i tuoi follower, migliora il profilo della tua azienda e sfrutta per una maggiore copertura l’opportunità di Twitter Ads.
  • Utilizza Twitter per offrire assistenza ai clienti, rispondendo in modo rapido e facile alle loro richieste di supporto. In questo modo puoi aumentare la reputazione della tua azienda e rafforzare le relazioni con i clienti.
  • Twitter ti permette di entrare in contatto con utenti esterni alla tua rete ed interagire con influencer ed esperti del settore
Usando Twitter Ads puoi raggiungere risultati in grado di dare maggior impulso e valore al tuo business. Puoi creare campagne su misura per vari scopi aziendali, dall’aumento del traffico sul sito web all’incremento della popolarità del brand.

INSTAGRAM

Le persone usano Instagram per essere ispirati e scoprire cose sulle quali hanno manifestato degli interessi, e questo include i contenuti del tuo business. Il 60% degli utenti vengono in contatto con prodotti e servizi da Instagram e il 75% prende una decisione di acquisto dopo esser stato ispirato dai vari post. Usato correttamente, Instagram può diventare il primo canale per costruire il tuo brand come ad esempio per un’attività di e-commerce. Instagram ha in sé integrato tutto l’apparato analitico proprietario del fatello Facebook e permette una raccolta dati molto approfondita sull’esperienza dell’utente. Le informazioni raccolte dai follower includono: età, distribuzione geografica, sesso e l’attività da loro effettuata ora dopo ora. Circa 500 milioni di persone usano Instagram ogni mese e il suo posto all’interno del panorama.

TELEGRAM

Telegram conta 100 milioni di utenti attivi che inviano rispettivamente 12 miliardi di messaggi al giorno. Diversamente dai classici canali di chat, è un sistema che offre nuove potenzialità. Gli strumenti messi a disposizione per le aziende, possono essere usati anche dai privati:
  • Gruppi e super-gruppi
    Permette di creare dei gruppi di discussione fino a 200 partecipanti, dove si confronta e dialoga e si consente l’invio di immagini, l’uso di hashtag, invio di file e audio ecc. e se hai necessità di gestire un più largo pubblico i super-gruppi con 5000 utenti fanno al caso tuo.
  • Canali
    Lo strumento più semplice che un’azienda ha per comunicare con i propri follower per diffondere messaggi pubblici. I canali hanno un numero illimitato di membri. I messaggi scritti su un canale vengono marchiati con il nome del canale e non il tuo. Con i canali ci sono dei vantaggi che con i gruppi non ci sono come quello di sapere quanti degli utenti iscritti, hanno visualizzato ogni singolo messaggio. In più i messaggi eliminati scompaiono per tutti ed i nuovi membri possono visualizzare l’intera cronologia del canale.
  • Bot
    Un’altra caratteristica valida sia per l’intrattenimento dei clienti che per promuovere prodotti o servizi. E’ utilissimo dal punto di vista del customer care, per dare il primo, importante, contatto all’utente per risolvere qualsiasi dubbio sull’acquisto di un prodotto o per aiutare l’utente a capire quale servizio sia più idoneo alle proprie esigenze.
Perché dovresti usare Telegram per il tuo business?Migliora la comunicazione interna, installando Telegram sui pc e sugli smartphone del tuo team di lavoro. Puoi inviare file fino a 1.5Gb. Puoi menzionare il destinatario del tuo messaggio all’interno di un gruppo ampio. Puoi utilizzare degli #hashtag per categorizzare un determinato argomento. Puoi rispondere direttamente ad un messaggio precedente nel feed.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a fini tecnici e di statistica. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Privacy & Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close